La nuova frontiera dello stupro virtuale sbarca in Italia

Prendete fiato.. leggete attentamente… Leggete anche i commenti…

Il Maschio Beta

È emerso negli ultimi giorni il caso di gruppi Facebook dove gli utenti pubblicano foto rubate ad amiche e contatti femminili per sottoporle alla lussuria di altri maschi.

Quando la notizia viene dalla lontana Australia (qui ne avevo tradotto alcuni passi), o anche dal vicino mondo francofono, la cosa inevitabilmente turba: ci si chiede come sia possibile, o si può pure cercare di sminuire: “Vabbè, ma loro non sono noi”, o “ma forse non facevano sul serio”. Quando però gruppi Facebook per condividere materiale privato a scopo erotico vengono creati in Italia, personalmente non riesco a non viverla in modo più intenso e partecipe: perché i maschi che ne fanno parte sono davvero nostri amici, colleghi di lavoro, magari familiari che scaricano le foto della sorella o della fidanzata per condividerle su gruppi dove degli sconosciuti dichiarano che ci si masturberanno sopra.
Si tratta di ragazze normalissime, vestite…

View original post 1.057 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza Parole, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a La nuova frontiera dello stupro virtuale sbarca in Italia

  1. Paolo ha detto:

    se fossero ragazze a fare cose del genere non ci sarebbe alcuna sollevazione maschile anzi molti si sentirebbero onorati nel sapere che le ragazze pensano a loro mentre si masturbano, ma forse non sarebbero onorati nell’essere offesi e umiliati, ecco è questo che mi disgusta: non il fatto che questi si masturbino sulle loro conoscenti, la masturbazione è cosa normale (ma rubare immagini all’interessata, immagini che non erano per i tuoi occhi è infame, è violazione della privacy) ma l’umiliare, perchè “umiliamole”? Perchè disprezzi una bella ragazza che legittimamente ti suscita desiderio? Perchè preferisce sessualmente altri e non te? Solo questo? Allora sei uno sfigato, sei un perdente, sei tu da disprezzare non perchè “non scopi” o “non hai fortuna con le donne” ma perchè non accetti il fatto che una donna possa legittimamente desiderare sentimentalmente e sessualmente altri e non te.
    Io sono maschio, sono eterosessuale, adoro il sesso, mi piacciono le belle ragazze, mi masturbo (ma non penso tanto alle mie conoscenti bensì alle scene di sesso in film e telefilm), e proprio perchè adoro il sesso detesto queste cose, questa non è lussuria, la lussuria è qualcosa di bello quando è consensuale , ricevere lo sperma, il sudore, gli umori della persona amata durante la passione sessuale è una cosa bella; qui non c’è nulla di bello, qui non c’è lussuria qui c’è solo volontà di umiliare le donne solo perchè non accetti i tuoi desideri sessuali e non sopporti che una ragazza ti dica no.

    • IDA ha detto:

      Questa faccenda rende bene cosa sono le donne per alcune persone. Perchè non è il masturbarsi su delle immagini, perchè queste sono immagini di ragazze normali in pose normali, cosa che avviene su internet dove hanno un’infinità di possibilità con immagini, e film pornografici, per masturbarsi. Ma è il rubare e pubblicare immagini di amiche o conoscenti per darle in pasto alle bestie del branco. è un esercizio di dominio, io ti posseggo e ti faccio diventare oggetto di derisione e umiliazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...