Donna curda uccisa, e sui giornali la chiamano Jolie

Blog delle donne

“Siria, uccisa in battaglia l’Angelina Jolie del Kurdistan”. Questo è il titolo con cui danno la notizia della morte di Asia Ramazan Antar (conosciuta anche come Viyan Qamışlo e dal 2014 combattente contro l’Isis con il gruppo curdo Ypj), tantissimi quotidiani italiani, inclusa La Repubblica. Anche giornali stranieri autorevoli, come The Independent, hanno fatto riferimento nei titoli e nei testi a questa somiglianza, come se fosse indispensabile. Il nome della donna, in molti di questi titoli, non viene citato ma viene sostituito con quello di una attrice. Ecco che nuovamente la più o meno bellezza femminile sostituisce le reali qualità della persona, come nel caso delle arciere campionesse olimpiche che sono diventate, su una testata, delle “cicciottelle”. E’ morta una donna, una combattente, una ragazza coraggiosa o forse semplicemente costretta dagli eventi e da una storia che non le ha risparmiato nulla a imbracciare le armi per difendere se stessa…

View original post 67 altre parole

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Donne nella Storia, Resistenza, sessismo. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...